Guida: Telnet e aMule sul Synology DS107

Non mi piace editare i post, quindi riporto il post di sotto anche qui… :mrgreen:

Per prima cosa scarichiamo questo file che serve ad attivare il telenet sul NAS:

http://download.synology.com/download/telnet/EnableTelnet.zip

scompattiamolo e lasciamolo sul desktop,

ora andiamo su Sistema—>Aggiorna il Firmware e selezioniamo il file precedentemente scompattato.

Se tutto va bene il NAS dovrebbe riavviarsi.

A questo punto clicchiamo su Sart–>Esegui e scriviamo cmd –> Invio

Scriviamo ora nella pagina DOS telenet “IP DEL NAS” e premiamo invio

Dovrebbe comparirvi una richiesta di username e password, scrivete root come username e la vostra password di admin come password.

A questo punto siete dentro il NAS.

Questa è una bozza incompleta per l’installazione di aMule:

Scaricate questo file:

IPKG

e inseritelo nella cartella /public/ del vostro NAS.

fatto questo tornate a telenet.

Scrivete quanto segue:

1) cd /volume1/public —>Premete invio

2) sh ds101-bootstrap_1.0-4_powerpc.xsh —>Premete invio

Aspettate che le scritte finiscano di scorrere e se tutto è andato bene scrivendo “ipkg update” dovrebbe aggiornarsi il tutto.

Sempre su telenet scriviamo: ipkg install amule e diamo Invio, aspettate che il NAS finisca di scaricare tutto e scriviamo: ipkg install readline e diamo Invio.

Lanciamo amule scrivendo: amuled e premiamo Invio

QUESTO PEZZO DI GUIDA E’ STATO SCRITTO DALL’UTENTE SWN, CHE RINGRAZIO PERSONALMENTE:

Portarsi in /root/.aMule/
Tramite questo comando si creerà la password “codificata ” per le credenziali di Amuled e Amuleweb :
amuleweb -w -h=localhost –password=PWD_PERSONALE_normale –admin-pass=PWD_PERSONALE_normale


PWD_PERSONALE_normale
corrisponde alla password che utilizzerete per accedere tramite web browser ad AMule .
Ora è necessario configurare il file remote.conf presente in /root/.aMule/
Digitate vi /root/.aMule/remote.conf

  • Premete la lettera I per modificare il testo . Una volta modificato premete il pulsante ESC , poi :wq per salvare .

Per comodità solo le voci modificate sono in GRASSETTO E CORSIVO:
Secondo me questo file remote.conf può andare bene :
Locale=
[EC]
Host=localhost
Port=4712
Password=00112233445566770011223344556677 dovreste già vedere una stringa di caratteri relativi alla PWD_PERSONALE codificata .
[Webserver]
Port=5001 o porta che uno vuole per accedere all’interfaccia web di Amule
Template=php-default
UseGzip=0
AllowGuest=0
AdminPassword=00112233445566770011223344556677 dovreste già vedere una stringa di caratteri relativi alla PWD_PERSONALE codificata .
GuestPassword=
Digitate vi /root/.aMule/amule.conf
Secondo me questo file amule.conf può andare bene :
[eMule]
AppVersion=aMule 2.1.3
Nick=http://www.aMule.org
QueueSizePref=50
MaxUpload=22

MaxDownload=0
SlotAllocation=2
Port=4662
UDPPort=4672
UDPDisable=0
Autoconnect=1
MaxSourcesPerFile=300
MaxConnections=500
MaxConnectionsPerFiveSeconds=20
RemoveDeadServer=1
DeadServerRetry=2
ServerKeepAliveTimeout=0
Reconnect=1
Scoresystem=1
Serverlist=0
AddServersFromServer=1
AddServersFromClient=1
SafeServerConnect=0
AutoConnectStaticOnly=0
SmartIdCheck=1
ConnectToKad=1
ConnectToED2K=1
TempDir=/volume1/download/Temp
IncomingDir=/volume1/download/Incoming
ICH=1
AICHTrust=0
CheckDiskspace=1
MinFreeDiskSpace=1
AddNewFilesPaused=0
PreviewPrio=0
ManualHighPrio=0
FullChunkTransfers=1
StartNextFile=0
StartNextFileSameCat=0
FileBufferSizePref=16
DAPPref=1
UAPPref=1
OSDirectory=/root/.aMule/
OnlineSignature=0
OnlineSignatureUpdate=5
EnableTrayIcon=0
MinToTray=0
ConfirmExit=0
StartupMinimized=0
3DDepth=10
ToolTipDelay=1
ShowOverhead=0
ShowInfoOnCatTabs=0
ShowRatesOnTitle=0
VerticalToolbar=0
VideoPlayer=
VideoPreviewBackupped=1
StatGraphsInterval=3
statsInterval=30
DownloadCapacity=3
UploadCapacity=3
StatsAverageMinutes=5
VariousStatisticsMaxValue=100
SeeShare=2
FilterLanIPs=1
IPFilterAutoLoad=1
IPFilterURL=
FilterLevel=127
FilterMessages=0
FilterAllMessages=0
MessagesFromFriendsOnly=0
MessageFromValidSourcesOnly=1
FilterWordMessages=0
MessageFilter=
ShareHiddenFiles=0
AutoSortDownloads=0
NewVersionCheck=0
ExecOnCompletion=1
ExecOnCompletionCommand=sh -c ‘/root/.aMule/chmoder_recu.sh’
Language=
SplitterbarPosition=75
YourHostname=
DateTimeFormat=%A, %x, %X
IndicateRatings=1
AllcatType=0
ShowAllNotCats=0
DisableKnownClientList=0
DisableQueueList=0
MaxMessageSessions=50
PermissionsFiles=416
PermissionsDirs=488
Address=
SmartIdState=0
[FakeCheck]
Browser=0
BrowserTab=1
CustomBrowser=
[Proxy]
ProxyEnableProxy=0
ProxyType=0
ProxyName=
ProxyPort=1080
ProxyEnablePassword=0
ProxyUser=
ProxyPassword=
[WebServer]
Enabled=1
Password=00112233445566770011223344556677 PWD_PERSONALE codificata .
PasswordLow=
Port=5001 o porta che uno vuole per accedere all’interfaccia web di Amule
UseGzip=1
UseLowRightsUser=0
PageRefreshTime=120
Template=
[ExternalConnect]
AcceptExternalConnections=1
ECAddress=
ECPort=4712
ECPassword=00112233445566770011223344556677 PWD_PERSONALE codificata .
ShowProgressBar=1
ShowPercent=0
UseSrcSeeds=0
UseSecIdent=1
IpFilterOn=1
[Razor_Preferences]
FastED2KLinksHandler=1
FullQueueSources=0
HighQueueRankingSources=0
HighQueueRanking=1200
AutoDropTimer=240
NoNeededSourcesHandling=2
[SkinGUIOptions]
UseSkinFile=0
SkinFile=
[Statistics]
MaxClientVersions=0
TotalDownloadedBytes=0
TotalUploadedBytes=0
****
Ora digitate vi /root/.aMule/chmoder_recu.sh
Ed inserite questa stringa :


/bin/chmod 777 /volume1/public/Emule/Recu/*.*

Salvate , ed uscite e rendete eseguibile con :
chmod +x /root/.aMule/chmoder_recu.sh

********
Portatevi in /root/.aMule
E rimuovete I files server.met e probabilmente un altro file server_met ed il file nodes.dat … tramite il
comando rm :


rm server.met
rm nodes.dat

Ora scaricate dalla rete questi due files validi :


wget http://elboiler.p2pforum.it/server.met
wget http://download.tuxfamily.org/technosalad/utils/nodes.dat

Ora per avviare AMULED e AMULEWEB digitate :
amuled & ( premete anche CTRL C )
FINITO !!!!!!!!!!!!!!
Ora tramite web browser digitando http://IP_NAS:5001 accederete all’interfaccia web del programma .
Inserite la password normale che avevate scelto.
P.S. : Ricordate di aprire sul vostro router tramite regole di Virtual Server/Port Forwarding le porte
utilizzate per Amule ( nell’esempio: 4662 , 4672 , 4665 e se volete anche la 5001 per accedere da
remoto ) verso l’ IP del NAS.

Piccola nota extra: Personalmente consiglio di utilizzare porte UPD e TCP oltre la 50000, in pratica molti operatori filtrano il traffico P2P su porte basse, ma se non avete problemi allora lasciate come da guida.

Personalmente le uniche differenze che ho apportato alla configurazione dell’ottimo SWN sono state la porta per l’accesso all’interfaccia web che è 5002 per me, e l’Upload speed settato a 22kb/s. :smile:

amule.JPG

10 Responses to “Guida: Telnet e aMule sul Synology DS107”


  1. 1 swn

    Bravo… ho visto che funziona anche a te… Ottimo !! :banana:

    Una cosa che si potrebbe sistemare è quella dell’utilizzo di Amule come utente normale e non come ROOT… – Ci vorrebbe qualche super esperto –

    L’importante comunque è essere riusciti ad installarlo e a farlo connetter con ID ALTO ..

    Si potrebbero anche inserire i passaggi per avviare amule ad ogni riavvio del NAS… ( Io preferisco farlo partire quando mi va… ).

    P.S. Anche a me il NAS impiega 2-3 minuti per riavviarsi /anche prima dell’installazione di Amule / … ma va bene lo stesso…

    :bandiera:

  2. 2 ardyp

    A me va perfetto con ID Alto! :bava:

    Cmq per quanto riguarda l’installazione come utente, non vedo il problema, cioè voglio dire che si può sopravvivere… :icecream:

    Per il problema velocità in accensione credo sia dovuto dall’ipkg, che rallenta il processo… :furios:

  3. 3 swn

    Volevo farti una domanda : Se lasci attivo Amule per un po’ di giorni , mi puoi dire se la rete KAD la trovi disconessa ???

    Potrebbe esserci un bug su questa versione stabile di Amule 2.1.3 .. ma non ne sono sicuro… :?:

  4. 4 ardyp

    Provo a lasciarlo aperto e ti faccio sapere, non ho ancora provato a lasciarlo aperto per giorni… :asd:

  5. 5 swn

    ho aggiornato un po’ il precedente file pdf.

    Installare AMULE su SYNOLOGY rev2.pdf

    Ci sono alcune aggiunte (amulegui, chiudere amule…)

    Per il download :

    http://mihd.net/ogjmed

    ( premere su Request Download Link — attendere — premere su Download file )

  6. 6 swn

    Ultimo aggiornamento al file PDF precedente . (REV. 3)

    http://mihd.net/ul2a74

    Aggiunti i comandi per avviare automaticamente Amule quando riavviamo il NAS .

    Ora mi sembra completa…

    Ci vorrebbe qualcuno che sul forum di HWUPGRADE apra un thread ufficiale sui Synology

    :asd: :bandiera: :bava:

  7. 7 ciuppino

    “Ci vorrebbe qualcuno che sul forum di HWUPGRADE apra un thread ufficiale sui Synology ”

    concordo

  8. 8 Fausto

    Ciao, ho visto che hai il Synology DS107 ho letto un po’ di cose su internet, ma non sono riuscito a capire se è possibile che si scarichi a computer spento.
    Ciao

  9. 9 ardyp

    Ciao Fausto,

    ti confermo che è possibile scaricare con pc spento sia torrent, sia http, ftp, che amule… :smile:

  10. 10 swn

    Se volete al seguente link potete trovare una guida in pdf per l’installazione di TRANSMISSION e CLUTCH sul Synology :

    http://mihd.net/vyz6sw

    TRANSMISSION è leggero e funzionale come RTORRENT

    CLUTCH è una webgui per gestirlo tramite web browser.

    Ho notato un netto miglioramento di velocità rispetto al Tottent integrato sul Synology .
    :ola:

Leave a Reply





Questo blog non è da considerarsi una testata giornalistica, poichè viene aggiornato senza periodicità. Non è quindi da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001.